Your search results

Pasta ripiena e carni nelle ricette tipiche di Parma e provincia

Durante la vostra vacanza presso il Bed & Breakfast esclusivo Al Battistero d’Oro, che si trova a Parma, in Emilia Romagna, potrete gustare pasta ripiena e carni nelle ricette tipiche di Parma e provincia.

Anolini in brodo

Gli Anolini in brodo o cappelletti in brodo sono un piatto tipico emiliano, in particolare gli anolini sono  originari della zona di Piacenza. Si tratta di una pasta all’uovo ripiena di carne di manzo. Il ripieno si prepara con cipolla, carota sedano e carne tritati, sfumati con vino bianco. Poi viene frullato il tutto e amalgamato con uova e pan grattato.  La pasta fresca si prepara con farina e uova, si ottengono delle sfoglie e poi si da forma agli anolini ripieni, conosciuti anche come cappelletti.  La cottura si fa nel brodo di pollo o di manzo.   Gli anolini si possono condire anche con il sugo oppure in bianco con il burro. Questa pasta fresca richiede una lunga preparazione in quanto sia il ripieno, sia gli anolini pronti, devono poi riposare delle ore. Era una ricetta destinata alle domeniche e ai giorni di festa.

anolini in brodo (caseificiolamadonnina)_opt

Anolini in brodo foto caseificiolamadonnina

Tortelli di erbetta o patate

Anche i tortelli sono una pasta ripiena molto usata in Emilia, sono simili ai ravioli e si possono preparare con ripieno di patate bollite e amalgamate con grana ed erba cipollina, oppure con erbette. Si condiscono con burro, oppure con ragù.  Nei Tortelli alla Piacentina il ripieno è costituito da ricotta e spinaci e la forma oltre che quadrata si può trovare anche arrotondata simile agli agnolotti. Questi tortelli venivano consumati tradizionalmente il venerdì oppure in Quaresima perché non contengono carne.

Pesto di Cavallo

Il Pesto di cavallo, o Caval Pist nel dialetto locale, è una pietanza che ha origine a fine Ottocento quando venne autorizzata la macellazione dei cavalli per uso alimentare. Il pesto di cavallo è la semplice carne macinata, usata per preparare molte ricette, ad esempio la pasta ripiena,  ma la ricetta tipica prevede di consumare quella più magra, freschissima e cruda condita con solo olio, limone e aglio. Un secondo di carne delicato e saporito.

picaia (afroditaskitchen)_opt

Punta di vitello foto afroditaskitchen

Punta di vitello arrosto ripiena

La Punta di vitello arrosto ripiena detta Picaia a Parma, si prepara con la punta d’anca del vitello che viene tagliata per creare una tasca. Si prepara quindi un ripieno con uova, parmigiano e pane grattugiato, o anche pane raffermo, si imbottisce la tasca e si ricuce il tutto. La carne quindi viene messa in forno e bagnata di tanto in tanto con il brodo per mantenerla umida.  Un’altra variante di questa ricetta prevede la cottura in pentola direttamente nel brodo con sedano, carote e altri aromi.  Questo piatto di carne viene preparato soprattutto la domenica accompagnato da patate al forno.


Charming home near by

Al Battistero d’Oro

Strada Sant' Anna 22, (PR)
Al Battistero d’Oro deve il nome al vicino Battistero, in pieno centro a Parma, progettato da Benedetto Antelami e dalla pianta ottagonale ...
Al Battistero d’Oro deve il nome al vicino Battistero, in pieno centro a Parma, progettato da Benedetto Antelami e dalla pianta ottagonale ...
3da € 110 a € 130
  • Categorie

  • Tags

  • Trova la tua casa di Charme

    €50 to €340