I tuoi risultati di ricerca

Tortellini, piadina e prosciutto tra i piatti tipici dell’Emilia Romagna

Alloggiando presso Tenuta di Roncolo, un B&B ubicato a Roncolo di Quattro Castella, in provincia di Reggio Emilia, potrete gustare tortellini, piadina e prosciutto tra i piatti tipici dell’Emilia Romagna.

Ragù alla Bolognese

Visitando Bologna, non si può lasciarsi sfuggire un bel piatto di ragù alla bolognese: un sugo denso e molto saporito a base di passata di pomodoro e carne macinata da servire rigorosamente con le tagliatelle e da gustare in una delle tante osterie che vantano ricette millenarie.

Pasta ragù alla Bolognese

Tortellini e Tortelloni

Tra i piatti tipici della tradizione emiliana non si possono non nominare i tortelloni e i tortellini. Questo tipo di pasta, in genere presenta un ripieno a base di ricotta fresca ed è così importante per gli emiliani da avergli dedicato un giorno del calendario: il 13 febbraio giornata nazionale dei tortellini in Italia.

Piadina

Parlando della cucina dell’Emilia-Romagna, a molti subito viene in mente la nota piadina romagnola: il pane tipico regionale a forma di piccola pizza che viene realizzato con un’apposita piastra e farcito con diversi ripieni: il più richiesto è stracchino, prosciutto crudo e rucola, una vera delizia.

Piadina romagnola, foto by ilbuonsenso

Prosciutto di Parma

Visitare Parma, vuol dire lasciarsi tentare anche dall’assaggiare del gustoso prosciutto crudo: ma attenzione; quello autentico ha il marchio DOP.

Parmigiano Reggiano

Altra vera e propria perla culinaria emiliana è il parmigiano reggiano: dalle straordinarie proprietà organolettiche e dal sapore inconfondibile, viene considerato non a caso il re dei formaggi.

Tigelle e gnocco fritto

A Modena, per gustare un bel tagliere di salumi e formaggi, al posto della piadina, vengono servite le tigelle o lo gnocco fritto. Le prime sono dei panini rotondi a base di farina, acqua, sale e lievito di birra un po’ spessi che vengono tagliate a metà e farcite a piacere.

Invece lo gnocco viene preparato con una pasta di pane a base di strutto e farina tagliata a forma di rombo e fritta. Anche in questo caso, una volta cotto, lo si apre e lo si farcisce magari con una squisita fettina di prosciutto di Parma.

Zuppa di anguille, foto by ricette.donnamoderna

Zuppa di anguille

A Comacchio, un piatto davvero singolare è la zuppa di anguille. Questa pietanza prevede che le anguille vengano cucinate in un sughetto a base di sedano, cipolla, carote, pomodori, aceto e scorza di limone grattugiata: chi l’ha assaggiata l’ha definito una vera delizia per il palato.

Panpepato di Ferrara

A Ferrara, il dolce simbolo della città è il Panpepato. Dedicato al Papa (da qui il nome), questo dolce a forma di zuccotto è farcito con mandorle, nocciole, canditi, impastato con farina, cacao amaro, miele e insaporito con spezie. Il composto viene poi cotto in forno e ricoperto da cioccolato fondente.


Charming home near by

Roncolo 1888

Via FilippoTurati 42 , (RE)
La Tenuta di Roncolo è un bellissimo B&B a Roncolo di Quattro Castella, in provincia di Reggio Emilia. ...
La Tenuta di Roncolo è un bellissimo B&B a Roncolo di Quattro Castella, in provincia di Reggio Emilia. ...
11da 150 a € 220
  • Categorie

  • Tags

  • Trova la tua casa di Charme

    € 50 a € 2.000