I tuoi risultati di ricerca

Il gusto della tradizione

Crostini alla norcina

I Crostini alla norcina appartengono alla storia e alla tradizione alimentare della cucina umbra, una cucina genuina e semplice, ma nel contempo di grande qualità. I Crostini alla norcina uniscono le eccellenze gastronomiche dell’Umbria, in una esaltazione di sapori e profumi di incredibile intensità.

Dei semplici crostini di pane rigorosamente casereccio, trovano la loro nobilitazione grazie al tartufo il protagonista assoluto di tanti eccezionali piatti di questa bellissima regione. Oltre a questo prezioso frutto del territorio umbro, vi è anche aggiunta una deliziosa crema a base di fegatini di pollo. Un tipico antipasto ricco di sapore e corposità.

umbricelli_mytable_blog

Umbricelli photo by mytable blog

Spaghetti al tartufo nero

Sembra davvero incredibile come, un tubero che, compie il suo totale ciclo di vita sotto terra e che generalmente contiene acqua per oltre l’80%, possa avere non solo un così elevato costo, ma sia in grado di creare gustosissimi piatti, come appunto gli Spaghetti al tartufo nero.

A tavola, con un ingrediente con un profumo e un sapore del genere, non può che deliziare il palato. Per la preparazione degli Spaghetti al tartufo nero, come pure per qualsiasi altro tipo pasta prescelto, si dovrà sciogliere nel brodo il burro e metà del tartufo. Dopo aver mantecato il tutto, si provvederà versarlo sugli spaghetti cotti al dente e quindi si andrà a grattugiare direttamente sulla pasta l’altra metà del tartufo.

Umbricelli

La semplicità e la sobrietà, elementi fondamentali che caratterizzano la grande cucina umbra, si possono ritrovare negli Umbricelli, che è un tipo di pasta che ricorda molto la forma degli spaghetti. Le antiche storie narrano come un tempo gli Umbricelli, che venivano preparati a mano lavorando su una spianatoia di legno, fossero venduti nelle città, mentre nelle campagne il loro uso era molto parsimonioso.

Essendo un tipo di pasta all’uovo che viene lavorata con il mattarello, era principalmente utilizza durate le feste, ove prendeva il posto della classica pasta più “povera” fatta con la farina e l’acqua. Per quanto riguarda il condimento da poter utilizzare per insaporirla, la scelta è molto varia. Il trionfo di gusto lo si potrà ottenere servendo gli Umbricelli con il classico tartufo umbro.

Ciaramicola_03_e

Ciaramicola

Ciaramicola

Oggi la Ciaramicola è considerato il più tradizionale dolce pasquale della città di Perugia. È un dolce anche ricco di simboli, dove il suo rigonfiamento centrale rispecchia la splendida Fontana Maggiore, mentre si possono vedere i colori della città nel rosso dell’alchermes e nel bianco della meringa. I vari confetti mignon dai colori gialli, verdi, azzurri, ricordano ciascuno il frumento maturo, come pure i pascoli delle montagne, ma anche le acque del lago Trasimeno.


Charming home nelle vicinanze

  • Categorie

  • Trova la tua casa di Charme

    € 50 a € 2.000