I tuoi risultati di ricerca

Dalla caponata alla cassata, i ricchi sapori della cucina siciliana

Pasta alla Norma

La pasta alla Norma è un primo piatto di pasta condita con le melanzane. Il suo nome è dovuto all’accostamento del piatto con l’omonima opera lirica, per vantarne le qualità. Nel condire la pasta, al sugo di pomodoro si aggiungono melanzane fritte tagliate a rondelle o a cubetti. Il tutto cosparso di un’ottima ricotta salata locale.

Caponata

Anche nella caponata, le melanzane sono l’ingrediente protagonista. Vengono tagliate a cubetti e fritte in olio bollente. Quindi si prepara una salsa con cipolla e passata di pomodoro, da cospargere sulle melanzane fritte. Inoltre si insaporisce con sedano a dadini, olive e capperi. La caponata è un ottimo piatto estivo da servire anche freddo qualche ora dopo la preparazione, in questo modo si insaporisce meglio.

Caponata foto seriouseats

Pasta con le sarde e finocchietto selvatico

La pasta con le sarde è una ricetta di origine catanese, anche se in Sicilia troviamo diverse varianti a seconda della zona. Le sarde, lavate e pulite, vanno aggiunte ad una salsa formata da pomodoro, finocchietto selvatico, cipolla, uvetta, pinoli. Una volta condita la pasta si spolvera di pane grattugiato precedentemente tostato in padella.

Falsomagro alla siciliana

Il Falsomagro alla siciliana è un piatto a base di carne. Le sue origini risalgono al XIII secolo durante la dominazione francese. Il piatto consiste in un rotolo di carne di vitellone, abbondantemente farcito di uova sode, salumi di vario tipo, pane grattugiato, formaggio, sale e pepe. Da qui probabimente deriva il termine falso magro, cioè una pietanza dall’apparenza semplice all’esterno e ricca di sapori e condimenti all’interno. Il Falsomagro è un piatto tipico di Messina, anche se nel resto dell’isola possiamo ritrovare diverse varianti.

Cassata foto nevaroli

Cassata

La Cassata è un dolce tipico siciliano nato a Palermo e tradizionalmente preparato nel giorno di Pasqua. L’origine è saracena come si nota dagli elaborati decori realizzati con la glassa. Oggi possiamo trovare tutto l’anno questo dolce squisito e coloratissimo che nei secoli si è arricchito di molti più ingredienti. Si tratta di una torta di pan di Spagna molto elaborata con glassa di zucchero a velo, marzapane e moltissima frutta candita di ogni forma e colore. Il ripieno si prepara con ricotta e gocce di cioccolato. La preparazione del dolce è lunga e occorre preparare la ricotta già dalla sera prima. Si procede poi a realizzare la torta strato per strato fino alle decorazioni.

Geli e Granite

Tra i dolci siciliani troviamo anche i geli di frutta e le granite. Dolci semplicissimi e leggeri ma molto gustosi e perfetti per i mesi estivi. Il gelo può essere di anguria, di arancia o altri frutti. Non è altro che una semplice gelatina preparata con il succo della frutta. Le granite si preparano con acqua, zucchero e gusti vari come caffè, limone, mandorle o pistacchio.


Charming home nelle vicinanze

  • Categorie

  • Tags

  • Trova la tua casa di Charme

    € 50 a € 2.000