I tuoi risultati di ricerca

Le terre del vino e dei borghi medievali: un viaggio nelle Langhe e nel Roero, in Piemonte.

Soggiornare al La Madernassa, che si trova a Guarene, in provincia di Cuneo, nel Roero in Piemonte, significa esplorare un territorio dove nascono vini pregiati e dove sorgono splendidi borghi e dimore storiche.

GUARENE

Nel borgo di Guarene, possiamo visitare l’omonimo Castello di origine medievale, fu più volte ricostruito nel corso dei secoli. Oggi possiamo visitarlo e passeggiare tra i suoi splendidi giardini. Tra gli altri punti di interesse in paese troviamo la Pinacoteca comunale del Roero che ospita le opere più importanti degli artisti piemontesi.

ALBA

La città di Alba è il centro principale delle Langhe. Il Duomo, o Cattedrale di San Lorenzo, si trova in Piazza Risorgimento e si distingue per la sua imponente torre campanaria e la struttura in stile gotico, realizzata con mattoni rossi. All’interno troviamo l’altare maggiore in stile barocco, la cripta di San Pietro e tanti preziosi dipinti. A pochi passi dal Duomo si trova la casa natale di Beppe Fenoglio, scrittore e partigiano. Inoltre, in compagnia di archeologi esperti, è possibile visitare Alba sotterranea per ammirare i resti romani della città.

Duomo di San Lorenzo ad Alba

LA MORRA

Il borgo di La Morra è conosciuto come il balcone delle Langhe per la sua posizione strategica che offre un bellissimo panorama. Conosciuto per la produzione di Barolo, il paese ospita il Museo “Ratti” dei vini d’Alba situato all’interno di una storica abbazia. Tra antichi attrezzi come botti, torchi, imbuti, possiamo rivivere la storia della coltura della vite dai romani fino al secolo scorso.

MAGLIANO ALFIERI

A Magliano Alfieri, domina il paesaggio il Castello di Magliano, un imponente palazzo di origine quattrocentesca ampliato nei secoli successivi. All’interno troviamo la Cappella del Crocefisso decorata con bellissimi affreschi. Tra le sale del castello è installato il Museo delle arti e tradizioni popolari dedicato prevalentemente alla lavorazione del gesso. Era usanza in questa zona, tra le famiglie meno abbienti, decorare i solai con il gesso per imitare i ricchi soffitti decorati a stucco. Il gesso inoltre aveva un’ottima funzione isolante. In questo modo si è sviluppata una cultura della lavorazione e decorazione del gesso ancora oggi affascinante.

GOVONE

Il Castello Reale di Carlo Felice o Castello di Govone, fa parte delle residenze sabaude comprese nella lista dei beni patrimonio dell’umanità dell’UNESCO. La bellissima facciata si distingue per il doppio scalone ricco di rilievi, all’interno possiamo visitare le sale decorate da affreschi, carte cinesi, trompe l’oeil e attorno alla residenza uno splendido parco. Il castello ospita mostre d’arte temporanee ed eventi musicali.

Castello Govone

POLLENZO

A Pollenzo si trova la Banca del vino, una raccolta delle migliori produzioni del territorio italiano, con quasi 100.000 bottiglie. Un’attenta selezione delle eccellenze sistemate in una suggestiva cantina, con una visita guidata che comprende degustazioni, corsi, laboratori tematici e tour delle Langhe e del Roero per conoscere il territorio dedicato alla produzione vinicola piemontese. Le cantine della Banca del vino fanno parte del complesso Agenzia di Pollenzo, un’estesa residenza sabauda che ospita anche l’Università degli studi di Scienze Gastronomiche.


Charming home nelle vicinanze

La Madernassa

Località Lora 3 - Via Secondo Paoletti, 9, , , (CN)
La Madernassa Resort a Guarene in provincia di Cuneo, Piemonte, è uno splendido resort che comprende due dimore di...
La Madernassa Resort a Guarene in provincia di Cuneo, Piemonte, è uno splendido resort che comprende due dimore di...
7da 80 a € 140
  • Categorie

  • Tags

  • Trova la tua casa di Charme

    € 50 a € 2.000