Your search results

Devozione, cibo e musica nelle feste di Palermo e dintorni

FESTA DEGLI SCHIETTI

A Pasqua a Terrasini si svolge La Festa di li Schietti. La festa consiste in una prova di devozione e di forza, i candidati, rigorosamente scapoli, devono sorreggere un melangolo di circa 50 kg. Il Melangolo è un albero di arancio amaro, e il taglio dell’albero è già di per sé un rituale che inizia il sabato precedente la Pasqua. L’albero poi sarà addobbato con nastri colorati e portato in giro per le vie del paese. La domenica di Pasqua l’albero viene benedetto e li schietti lo portano sotto casa della loro amata per dimostrare la loro forza.

SAGRA DEL PESCE FRITTO

In Giugno a Terrasini si svolge la Sagra del Pesce Fritto, si tratta di una grande frittura mista di pesce, la padellata. La sagra è legata ai festeggiamenti per San Pietro, patrono di Terrasini e protettore dei pescatori.   Si procede con una processione a mare durante la quale si butta una corona di fiori a forma di chiave a rappresentare la chiave di San Pietro. Questo gesto è propiziatorio per una buona pesca.

festino_santarosalia (livesicilia)_opt

Festino di Santa Rosalia foto livesicilia

FESTINO DI SANTA ROSALIA

Nel mese di Luglio a Palermo si svolge il Festino di Santa Rosalia, patrona della città. A Santa Rosalia si attribuisce il miracolo della fine della peste. La prima processione risale al 1625 quando le reliquie vennero portate per la prima volta in giro per la città. Oggi il carro che le trasporta è a forma di vascello, alto circa 10 metri e tirato dai buoi. Il suo percorso, dalla cattedrale fino al mare, rappresenta un percorso dalla morte alla vita. In riva al mare la processione si conclude con i fuochi d’artificio.

FESTA DEI SANTI COSMA E DAMIANO

Nel mese di Settembre a Sferracavallo si svolge la Festa dei Santi Cosma e Damiano. Questo piccolo borgo marinaro rende omaggio ai santi protettori dei pescatori e degli ammalati. La caratteristica della processione è un passo veloce per le vie del paese. Nel Seicento infatti i santi venivano portati davanti a tutte le abitazioni dove vivevano persone ammalate, per poter accontentare tutti si procedeva in fretta, quasi di corsa. Oggi la processione mantiene salda questa tradizione e il suo passaggio è festoso e allegro.  I portatori della vara camminano ancora oggi a piedi nudi in segno di devozione con il tipico abito bianco e i fazzoletti rossi.

CULT FEST

In Agosto a Terrasini si svolge Cult Fest. Una manifestazione variegata formata da diversi eventi, si svolge in un paio di giorni nel lungomare di Terrasini dove si organizzano concerti, mostre di pittura, mercatini dell’artigianato che espongono tanti oggetti realizzati con tecniche tradizionali e moderne, tante degustazioni di piatti tipici, libri ed eventi culturali. La festa è di origine recente e ha già conquistato migliaia di visitatori, grazie anche alle date a cavallo del ferragosto.


Charming home near by

  • Categorie

  • Tags

  • Trova la tua casa di Charme

    €50 to €340