I tuoi risultati di ricerca

Antichi castelli e chiese medievali raccontano la storia dell’Emilia Romagna

Prenotando la vostra vacanza presso il B&B Sottoalfico, che si trova a Rimini, in Emilia Romagna, potrete scoprire le meraviglie storiche e culturali di questa bellissima terra.

RIMINI

Chiesa di S.Maria di Solca. La struttura, costituita da una chiesa ed un convento, venne edificata nel 1418 con il contributo di Carlo Malatesta (signore di Rimini dal 1385 al 1429) . La chiesa, dopo aver subito numerose ristrutturazioni, si presenta abbellita da svariati affreschi. Tra le sue particolarità possiamo notare la facciata con diversi stemmi di Roberto Malatesta, e le due cappelle laterali, ora adibite a sacrestia, costruite nel ‘500.
Grande opera del Vasari. Terminata nella primavera del 1548, la Pala del Vasari raffigurante l’Adorazione dei Magi, è l’ opera commissionata da Giovanni Matteo Faitani e che abbellisce tutt’oggi l’altare maggiore della chiesa che i Riminesi chiamano di San Fortunato. Mancano i pannelli laterali dell’opera che sono stati successivamente recuperati dallo storico dell’arte Carlo Falciani.

SAN LEO

Duomo. Esempio di architettura medievale, il Duomo di San Leo racchiude in sé le spoglie di una costruzione più antica eretta a ridosso del VII secolo, quando Montefeltro (San Leo) divenne sede di una nuova diocesi. Non si conoscono i motivi che spinsero le maestranze del XII secolo a costruire il nuovo Duomo. La facciata della costruzione è priva di un ingresso che troviamo nel fianco, sormontato dai busti di San Leone e di San Valentino anch’essi resti della vecchia chiesa.
Castello di San Leo. Oggi ospita il Museo della Fortezza, che racchiude una esposizione di armi antiche ed una pinacoteca la prigione dell’alchimista Conte di Cagliostro. La costruzione Rinascimentale è una testimonianza di architettura militare ed è situata in una posizione che le permette di dominare dall’alto il borgo di San Leo.

Castello di San Leo

VERRUCCHIO

Rocca Malatestiana. Chiamata anche Rocca del Sasso, la Rocca Malatestiana, ancora ben conservata, è una testimonianza di diversi stili architettonici che si sono succeduti dal XII al XVI secolo. La sua posizione strategica all’apice di uno sperone di roccia, domina tutto il territorio.

SALUDECIO

Castello di Cerreto. Si trova a pochi chilometri da Saludecio uno dei borghi rurali che conserva tracce di fortificazioni medievali: il Castello di Cerreto. Il suggestivo borgo immerso in un paesaggio naturale di grande bellezza, è dominato dalla torre civica divenuta poi campanile della piccola chiesa.

GRADARA

Castello. Sorge sulla sommità di una collina nel comune di Gradara ed è costituito dalla fortezza medievale e dal borgo, il tutto circondato da mura di cinta per un perimetro di 800 metri. Gestito dal Polo Museale delle Marche, il Castello pare abbia fatto da sfondo alla tragica storia d’amore tra Paolo e Francesca di cui si narra nella Divina Commedia.

Castello di Gradara

SANTARCANGELO

Pieve di S. Michele Arcangelo. La costruzione dell’edificio, dedicata all’Arcangelo Michele, pare risalga al VI secolo. La sua architettura richiama lo stile bizantino delle chiese di Ravenna. Questa, che è una delle più antiche pieve, oggi si presenta senza la pavimentazione e i decori marmorei che la contraddistinguono.

MONTEBELLO

Castello. La costruzione della fortezza risale al XIII-XV secolo, ben conservata, ospita la sezione di Archeologia e Storia dell’ Origine della città del Museo Civico. Dal 2000 è stato riconosciuto patrimonio mondiale dell’umanità dall’Unesco.

Castello di Montebello


Charming home near by

Sottoalfico

Via dell’Abetone 2 , (Italy)
Sottoalfico B&B è una villa lussuosa e confortevole a gestione famigliare per le vostre vacanze a Rimini, in E...
Sottoalfico B&B è una villa lussuosa e confortevole a gestione famigliare per le vostre vacanze a Rimini, in E...
3da 200 a € 300
  • Categorie

  • Tags

  • Trova la tua casa di Charme

    € 50 a € 2.000