I tuoi risultati di ricerca

Le meraviglie della Val d’Aosta

Un gradevole soggiorno presso La Jolie Bergere, che si trova in località Planaval a La Salle, in Val d’Aosta in provincia di Aosta, permetterà di poter visitare alcune delle più interessanti località della regione.

Sarre

Abitato già durante l’età del bronzo, il territorio di Sarre, che si trova in provincia di Aosta, a seguito della conquista romana e della fondazione dell’odierna Aosta ebbe un declino. È interessante ricordare che, dopo la disfatta di Novara, Carlo Alberto, abdicando, divenne Conte di Sarre.

Non per nulla il Castello di Sarre è senza ombra di dubbio il più imponente monumento. Nel XIII secolo era una semplice torre eretta a guardia. Dal 1869 al 1972 il Castello di Sarre rimase senza interruzioni di proprietà dei Savoia. Nel 1989 divenne invece proprietà dello Stato ed è oggi una testimonianza particolarmente importante della presenza dei Savoia nella Valle d’Aosta.

Castello_di_Sarre_

Castello di Sarre

San Pierre

San Pierre, in provincia di Aosta si trova a 731 metri di altezza e fu uno dei primi villaggi costruiti in Valle d’Aosta. Esposto al sole e circondata da grandi estese coltivazioni di mele, San Pierre offre un particolare scenario fiabesco che è caratterizzato dalla sua Rocca che domina tutto il circostante paesaggio. Il Castello di San Pierre, risalente al 1191, è oggi anche sede del Museo regionale di scienze naturali.

Il Castello Sarriod de la Tour, il secondo castello presente a San Pierre, è un magnifico esempio delle varie architetture che si sono succedute nel corso dei secoli. Al suo interno è di particolare valore la stupenda Sala delle teste. Da visitare anche la Cappella di Vétan, anteriore al XV secolo e la Cappella di Rumiod risalente al XVI secolo.

Municipio_di_Morgex

Municipio di Morgex

Morgex

Un gradevole soggiorno presso La Jolie Bergere, che si trova in località Planaval a La Salle, in Val d’Aosta in provincia di Aosta, permetterà di poter visitare Morgex. Chiamata Moriacium in epoca romana, Morgex, in provincia di Aosta, sorge in un vasto spazio pianeggiante a quasi quota mille metri e la coltivazione dei suoi famosi vigneti arriva fino ai 1200 metri. Non per nulla è qui che viene ad essere prodotto il noto vino D.O.C. Blanc de Morgex et de La Salle.

Al centro di Morgex si erge con la sua tipica pianta quadrata la Torre de L’Archet, realizzata a cavallo fra il X e l’XI secolo, che un tempo ospitava i Savoia durante le Udienze Generali e oggi e la sede della Fondazione Natalino Sapegno, il noto accademico italiano nativo di Aosta.

Nella sua Chiesa parrocchiale, dedicata a Santa Maria Assunta, sono affiorati dei resti che sono di origine paleocristiana. Si presenta con un interessante campanile romanico e propone affreschi del Quattrocento e del Cinquecento, un altare barocco oltre un museo di arte sacra. Degna di interesse è anche la Fontana del Beato Vuillerme, santo locale che avrebbe tramutata la sua acqua in vino.


Charming home nelle vicinanze

La Jolie Bergère

Loc Planaval 1 , La Salle (AO)
La Jolie Bergere, hotel di charme situata a ca. 15 min. dal centro di La Salle, a ca. 30 min. dalle splendide terme...
La Jolie Bergere, hotel di charme situata a ca. 15 min. dal centro di La Salle, a ca. 30 min. dalle splendide terme...
7da 90 a € 140
  • Categorie

  • Trova la tua casa di Charme

    € 50 a € 2.000

  • Tag