Your search results

Le antiche tradizioni religiose e storiche di Enna e dintorni

TAVOLATE DI SAN GIUSEPPE

Durante il mese di marzo nei paesi di  Leonforte e Valguarnera si organizzano le Tavolate di San Giuseppe. In occasione della celebrazione del santo il 19 marzo, si imbandiscono le tavolate dette anche “altari” in diversi punti del paese, comprese le abitazioni private. Ricche di piatti tradizionali, pane e dolci, le tavolate sono aperte a chiunque voglia farne parte, e preparate dai fedeli devoti per ringraziamento al Santo. Questa tradizione è antica di secoli quando i più poveri venivano invitati a tavola e il padrone di casa provvedeva al rito del lavaggio dei piedi.

U SIGNURI DI LI FASCI

Il Venerdì santo a Pietraperzia, in provincia di Enna, si svolge la processione, chiamata U Signuri di li Fasci. Questo nome indica il crocefisso alto oltre 8 metri,  al quale vengono attaccate circa 200 fasce di lino bianco, lunghe circa 30 metri. Il crocefisso viene portato così in processione sorretto da 80 portatori. Tra i portatori e i possessori di fasce, circa 500 persone lo “sostengono”  e lo conducono in perfetta sincronia. La processione è solenne e suggestiva, unica nel suo genere.

u-signuri-di-li-fasci-ennapress_opt

U signuri di li fasci foto ennapress

SETTIMANA SANTA

La Settimana Santa di Enna è inserita nella lista dei beni immateriali patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, le sue origini risalgono alla dominazione spagnola. Durante le processioni le confraternite portano i caratteristici abiti incappucciati e ognuna di esse ha precisi segni distintivi e origini, alcune di esse risalgono al XIII secolo,  fino alle ultime fondate negli anni 2000.

SETTIMANA FEDERICIANA

Nel mese di maggio a Enna si organizza la Settimana Federiciana, rievocazione storica del periodo cinquecentesco, con diversi eventi tra cui “l’arrivo di Federico II a Castrogiovanni”, con un corteo storico in costume per le vie della città,  Castrogiovanni era l’antico nome di Enna e per l’occasione la città ritorna indietro nel tempo anche con giochi medievali come il Torneo degli Arcieri e il Palio dei Quartieri. Un’ottima occasione anche per assaggiare i prodotti locali tradizionali, e farsi coinvolgere dalle visite guidate organizzate per l’occasione.

Holy Week Enna

Settimana Santa Enna

PALIO DEI NORMANNI

In agosto a Piazza Armerina si svolge la rievocazione storica chiamata Palio dei Normanni. Chiamata più semplicemente “cavalcata” dagli abitanti, la manifestazione che vediamo oggi è stata ideata negli anni 50, ma le sue origini risalgono al XIV secolo per i festeggiamenti di Maria Santissima delle Vittorie, legata alla liberazione della Sicilia dai Saraceni. Il Palio prevede oltre 600 figuranti e si svolge in tre giornate emozionanti con: La consegna della armi, la consegna delle chiavi, e la Quintana del Saraceno, la gara vera e propria suddivisa in 4 prove.

FESTA DELLA MADONNA DEL BUON RIPOSO

La prima settimana di settembre a Calascibetta si svolge la Festa della Madonna del Buon Riposo. Il Santuario sorge non lontano dal centro abitato, dove tempo fa i minatori trovarono una roccia che aveva le fattezze della Madonna. Oggi la festa è legata al palio dei berberi, una gara a cavallo senza sella molto emozionante.


Charming home near by

  • Categorie

  • Tags

  • Trova la tua casa di Charme

    €50 to €340