I tuoi risultati di ricerca

La Befana, le tradizioni agricole, e le feste patronali tra gli eventi della Maremma

LA BEFANATA

La sera del 5 gennaio a Montemerano si svolge ogni anno una caratteristica  tradizione del territorio toscano dedicata alla befana. Durante la serata gruppi di bambini e adulti travestiti da Befana e accompagnati da strumenti musicali, vanno di porta in porta  cantando per gli abitanti. Chiunque aprirà la porta potrà ricevere in dono la calza e i balli festosi delle befane.

CARNEVALE DI MONTORGIALI

Un piccolo borgo della Maremma Toscana fa da cornice ad una delle manifestazioni più attese della stagione, il Carnevale di Montorgiali, durante il quale il paese viene trasformato in un vero e proprio borgo medievale. Una manifestazione carnevalesca insolita e caratteristica all’insegna del divertimento e del buon cibo.

Carnevale di Montorgiali, Montorgiali foto by montorgialicarnevale.blogspot.com

TORCIATA DI SAN GIUSEPPE

In marzo, l’equinozio di primavera a Pitigliano viene celebrato con un falò: la Torciata di San Giuseppe, acceso  nella piazza centrale del paese. La tradizione che ha origini molto lontane, vedeva già gli Etruschi festeggiare l’arrivo della Primavera con l’accensione di un enorme falò che simboleggiava l’inverno bruciato per far posto alla Primavera purificata.

FESTA DI S. GIORGIO

Ad Aprile a Montorgiali, si festeggia  il protettore San Giorgio. I festeggiamenti che si svolgono in due giornate dense di appuntamenti, si aprono con una caratteristica escursione campestre che si conclude negli stand enogastronomici allestiti per accogliere gli escursionisti. Pittoresca  la processione in costume storico romano che partendo dalla piazza centrale del paese si conclude con la benedizione delle famiglie dei fedeli.

FESTA DEL TARTUFO

In luglio a  Castell’Azzara, protagonista indiscusso di uno degli appuntamenti più attesi della stagione è il Tartufo. Due giornate dedicate interamente a questo pregiato tubero: eventi, conferenze, degustazioni e musica faranno da cornice a questo  evento enogastronomico volto a dare risalto alle peculiarità del territorio. “Certame del Tartufo” è una delle tradizionali gare culinarie che si svolgono durante la manifestazione, e che vede abilissimi cuochi cucinare dai modi più originali a quelli più classici, il protagonista dell’ evento enogastronomico.

Torciata di San Giuseppe, Pitigliano foto by centritalianews.it

FESTA DELLA TREBBIATURA

In luglio, a Semproniano, uno dei borghi medievale più caratteristici  della Maremma, rinomato per la coltura ecosostenibile e centro strategico della biodiversità, ogni anno viene organizzato, ad opera delle associazioni del  paese,  un evento che ha il sapore del passato: la rievocazione della trebbiatura a fermo, durante la quale i grani venivano coltivati in modo rispettoso e seguendo le antiche regole.

FESTA DI SAN LORENZO

Il 10 Agosto Grosseto festeggia il suo patrono San Lorenzo: i festeggiamenti si aprono la sera precedente con la tradizionale processione che attraversa le vie del centro per concludersi nel Duomo con la Santa  Benedizione del vescovo. Ad aprire la processione due enormi buoi maremmani trascinano un carro su cui viene fatto salire il vescovo e il simulacro ligneo del Santo Patrono. A seguire il corteo, butteri a cavallo rendono la solenne  processione, un evento  che richiama a sé numerosi visitatori oltre che devoti al patrono.

FESTA DELLE STREGHE

In ottobre a  Montemerano, magie di fuoco, streghe giganti, acrobazie aeree nel centro del paese, sono solo alcune delle attrazioni che si possono ammirare nei giorni dedicati alle streghe: il 27 e il 28 ottobre.


Charming home near by

  • Categorie

  • Tags

  • Trova la tua casa di Charme

    € 50 a € 2.000