I tuoi risultati di ricerca

Chiese, palazzi e opere d’arte tra Macerata e Ancona, nelle Marche

Prenotando la vostra vacanza presso il Borgo della Spiga, che si trova a Cingoli, o anche a Le Maraclà che si trova a Jesi, nelle Marche, visiterete chiese, palazzi e opere d’arte tra Macerata e Ancona, nelle Marche.

CINGOLI

Il paese di Cingoli, si distingue per una posizione eccellente sulla cima del Monte Circe. Da qui è possibile scorgere l’intero territorio marchigiano sulla costa adriatica, fino al Monte Conero. Per questo meraviglioso panorama, Cingoli è soprannominato “Il Balcone delle Marche”.

Tra i palazzi storici non può mancare una visita al Palazzo Castiglioni, una casa museo che comprende una ricca collezione di oggetti appartenuti a Papa Pio VIII, oltre a numerose sale con arredi d’epoca, dipinti e oggetti preziosi.

La chiesa Collegiata di S. Esuperanzio è un’abbazia del 1139. Costruita in stile romanico- gotico, la chiesa fu eretta in onore del santo, già vescovo di Cingoli, al quale vennero attribuiti diversi miracoli. Le reliquie del Santo si trovano nella cripta, rinvenuta nel 1770.

Collegiata di S. Esuperanzio, Cingoli

JESI

Giungendo a Jesi, in provincia di Ancona, troviamo una città dal glorioso passato, come testimoniano i numerosi edifici e le opere d’arte.

Piazza Federico II è uno dei punti più antichi della città e sorge sul precedente Foro Romano. Proprio nella piazza, nel 1194 nacque Federico II di Svevia, la madre Costanza lo partorì in pubblico per mettere a tacere i dubbi sulla sua gravidanza ed evitare problemi sulla linea di successione.

Piazza Federico II, Jesi

Sulla piazza sorge la Cattedrale di San Settimio, o Duomo di Jesi. Costruita su edifici religiosi precedenti, custodisce le spoglie del Santo patrono della città, ricca di dipinti e oggetti preziosi, come le particolari acquasantiere ricavate dalla base di due colonne a forma di leone, in marmo rosso di Verona.

Il Teatro Pergolesi ha sede in un bellissimo palazzo del 1790, costruito per sostituire il vecchio Teatro del Leone. Si ottenne quindi un teatro più ampio e con una migliore acustica. All’epoca della costruizione si chiamava Teatro della Concordia, ma fu intitolato al maestro Pergolesi nel 1883.

RECANATI

La casa di Giacomo Leopardi, o Palazzo Leopardi, sorge a Recanati, sua città natale e dove visse fino al 1830. Il palazzo è abitato dalla famiglia Leopardi, ma a piano terra è possibile visitare la splendida biblioteca con oltre 20.000 volumi.

Cattedrale  di Osimo

OSIMO

La Cattedrale di Osimo, o Duomo di San Leopardo, risale al VII secolo con successivi ampliamenti, in particolare nel Duecento vennero realizzate le preziose sculture medievali. La cripta custodisce le tombe di san Leopardo, che fu anche il primo vescovo di Osimo, di san Vitaliano e di san Benvenuto.

La pinacoteca del Museo Diocesano, situata al Palazzo Vescovile, comprende numerose opere tra cui diversi dipinti, sculture in marmo risalenti al Medioevo, e tanti oggetti sacri come il Reliquiario della Santa croce di Bernini.

La Chiesa di San Marco, edificata nel XIV secolo, era inizialmente parte di un convento. All’interno possiamo vedere diversi particolari in stile barocco. Tra le tante opere d’arte si distingue la preziosa pala d’altare del Guercino che raffigura la Madonna del Rosaio con accanto Santa Caterina da Siena e San Domenico.


Charming home nelle vicinanze

Le MaRaClà

Via Gangalia Bassa 8, (AN)
Le Maraclà Country House è un bellissimo B&B di charme circondato dal verde delle colline marchigiane. A poch...
Le Maraclà Country House è un bellissimo B&B di charme circondato dal verde delle colline marchigiane. A poch...
5da 70 a € 150

Borgo della Spiga

Via Saltregna 30, Cingoli (MC)
Borgo della Spiga si trova in provincia di Macerata, a dieci km circa dal borgo di Cingoli, noto per ...
Borgo della Spiga si trova in provincia di Macerata, a dieci km circa dal borgo di Cingoli, noto per ...
8da 110 a € 170
  • Categorie

  • Tags

  • Trova la tua casa di Charme

    € 50 a € 2.000