Your search results

I deliziosi piatti della Val di Noto

Con una vacanza presso l’albergo diffuso Casa Talìa, che si trova a Modica, in provincia di Ragusa, in Sicilia, gusterete i deliziosi piatti della Val di Noto.

Ravioli di Ricotta e Maggiorana con Sugo di Maiale

I ravioli di ricotta e maggiorana col sugo di maiale sono un ottimo primo piatto tipico di Ragusa.   I ravioli si preparano con la pasta all’uovo, e il ripieno con ricotta, uova e maggiorana. Inoltre il ripieno si può fare anche con lo zucchero per una versione dolce e dal sapore molto particolare.  Per fare il sugo di maiale si utilizzano insieme sia lo spezzatino, sia le salsicce di maiale. La carne viene stufata leggermente con olio d’oliva, cipolla, carota e sedano e sfumata con il vino. La salsa di pomodoro viene poi aggiunta per continuare la cottura che richiede circa 30 minuti. Una variante ancora più ricca di questa ricetta prevede l’uso, insieme ai ravioli, dei cavatelli, altra pasta fresca tipica della zona.

Ravioli di ricotta e maggiorana col sugo di maiale

Scacce e Arancini

La scaccia è una  focaccia di pasta semplice fatta con acqua, farina e olio d’oliva. Il ripieno può essere vario, da quello tradizionale più semplice con il sugo di pomodoro, fino ai condimenti più ricchi come le salsicce, la ricotta o le melanzane.   Gli arancini sono uno dei piatti siciliani più conosciuti, sono simili a delle grosse polpette di riso, e tradizionalmente si condiscono con il ragù oppure con il prosciutto. Gli arancini vengono fritti e sono ottimi gustati caldi!

Salsiccia e Sinapu

Per preparare Salsiccia e Sinapu occorre un’ottima salsiccia da cuocere in padella, preferibilmente la salsiccia con i semi di finocchio. Una volta pronta viene servita su una base abbondante  di sinapu,cioè senape selvatica. La senape è un’erba spontanea invernale dal sapore amarognolo e si prepara in modo semplice  bollita in acqua e poi condita con olio d’oliva, aglio e peperoncino. Salsiccia e sinapu vanno serviti caldissimi!

Cavatelli alla Norma foto giallozafferano

Cavatelli alla norma e ricotta

La pasta alla Norma ha origine a Catania, e porta  il nome della celebre opera lirica. Questo appellativo le fu dato da un famoso commediografo che appena assaggiata la pasta la paragonò alla Norma per quanto era buona! Nei cavatelli alla Norma si utilizza la melanzana che viene tagliata a pezzetti e fritta, e poi unita ad un sugo di pomodoro. Una volta conditi i cavatelli con il sugo, il piatto va condito con ricotta salata grattugiata. Una vera bontà!

Tunnina con cipolla “atturrata”

La tunnina con cipolla atturrata, è un ottimo secondo di pesce, preparato rigorosamente con il tonno fresco locale! La tunnina indica un tonno femmina, che è anche il più prelibato. Le fette di tonno si friggono nell’olio, mentre la cipolla si prepara “atturrata” cioè cotta in padella e condita con aceto e zucchero per ottenere un sapore agrodolce. Il tonno fritto viene quindi servito e ricoperto di cipolla abbondante.  L’accostamento dei sapori è delizioso, ancora meglio se il piatto si lascia riposare un po’ e viene servito appena tiepido. Buon appetito!


Charming home near by

Casa Talìa

Via Exaudinos 1/9, (RG)
Casa Talìa è un elegante Albergo Diffuso nel centro storico di Modica, cittadina della parte Sud Orientale della Sicilia ...
Casa Talìa è un elegante Albergo Diffuso nel centro storico di Modica, cittadina della parte Sud Orientale della Sicilia ...
11da € 150 a € 240
  • Categories

  • Tags

  • Find your Charming Home

    €50 to €340