I tuoi risultati di ricerca

Tra villaggi di pescatori e aree archeologiche nei piccoli borghi delle Isole Eolie

Prenotare una vacanza presso l’Hotel Mamma Santina, che si trova a Santa Marina Salina, nelle Isole Eolie, in provincia di Messina, in Sicilia, significa viaggiare tra villaggi di pescatori e aree archeologiche nei piccoli borghi delle Isole Eolie.

SANTA MARINA SALINA

Santa Marina Salina si trova nell’Isola di Salina ed è un piccolo borgo con meno di mille abitanti. Il paese si affaccia al mare dove si trova anche il porto principale dell’isola. Nel suo caratteristico centro storico possiamo visitare la chiesa di Santa Marina di Bitinia, dedicata alla patrona dell’isola e decorata con splendide maioliche.

Santa Maria Salina

VAL DI CHIESA

Nei pressi di Val di Chiesa, un piccolissimo centro abitato, troviamo il Santuario della Madonna del Terzito. Costruito nel XVII secolo è il luogo di culto principale delle Eolie e meta di pellegrinaggio. Inizialmente era un piccolo eremo che la ristrutturazione del XIX secolo trasformò nel santuario attuale con i due campanili gemelli.

MALFA

Malfa è un altro dei borghi dell’Isola di Salina, insieme a Santa Marina e Leni. Le tipiche casette bianche si distinguono nell’abitato, dove sorge la Chiesa di Sant’Anna, costruita nel XVIII secolo. A Malfa sorge il Museo Eoliano dell’Emigrazione ricco di documenti, fotografie e oggetti che testimoniano le ondate migratorie degli abitanti delle Eolie verso le Americhe e l’Australia a partire dal 1881.

Rinella

RINELLA

Il borgo di Rinella, frazione di Leni, nasce come villaggio dei pescatori. La pesca è ancora una delle risorse del paese e le case si affacciano sulla costa dove sono ormeggiate le barche. Accanto troviamo la spiaggia di Rinella con la sabbia nera di origine vulcanica che offre un paesaggio molto particolare. Alle spalle della spiaggia troviamo varie grotte scavate dall’uomo che in passato servivano per riparare le barche in caso di maltempo.

LIPARI

La cittadina di Lipari sorge nell’Isola omonima. Tuttavia il territorio comunale si estende a tutte le Isole Eolie, esclusa Salina. Ne fanno parte Lipari, Vulcano, Stromboli, Filicudi, Alicudi e Panarea. Nel centro principale troviamo diverse aree archeologiche con villaggi del Neolitico, Acropoli greche, e la Contrada di Diana con i resti romani e lo stabilimento termale.

A Lipari sorge il Museo archeologico Regionale con due distaccamenti a Filicudi e Panarea. Il museo è formato da una sezione sull’epoca classica, una sulla preistoria, una sulla vulcanologia e una di  paleontologia.

Vulcano

TOUR ISOLE EOLIE

Tutto l’arcipelago delle Eolie è caratterizzato da un territorio di origine vulcanica, dove, oltre ai vulcani ancora attivi di Stromboli e Vulcano, troviamo un territorio montuoso e verdeggiante, come il Monte Fossa delle Felci e il Monte dei Porri a Salina. L’origine vulcanica si nota anche nella sabbia nera delle spiagge e nei fenomeni di emissione di gas dal fondale marino. Tantissime le grotte nel litorale come la Grotta del bue Marino a Filicudi, la Grotta degli Innamorati al largo di Panarea, la Grotta degli Angeli a Vulcano. Oltre allo splendido panorama, le Eolie offrono anche una ricca produzione enogastronomica da gustare nei ristoranti e nelle taverne.


Charming home nelle vicinanze

Mamma Santina

Via Sanita' 40, , (ME)
L’Hotel Mamma Santina vi accoglie a Salina, nelle splendide Isole Eolie, in Sicilia....
L’Hotel Mamma Santina vi accoglie a Salina, nelle splendide Isole Eolie, in Sicilia....
16da 120 a € 250
  • Categorie

  • Tags

  • Trova la tua casa di Charme

    € 50 a € 2.000