I tuoi risultati di ricerca

La tradizione culinaria veneta: tra prodotti tipici e pesci lagunari

Soggiornare presso Villa Lina Venezia nel centro di Murano, vi darà la possibilità di poter assaporare la tradizione culinaria veneta: tra prodotti tipici e pesci lagunari.

Vini veneziani

Il Veneto è una delle regioni italiane più rinomate per la sua produzione vinicola: Merlot, Chardonnay, Cabernet-Sauvignon, Pinto grigio, Rosato, Bianco spumante, Rosato, si ha davvero l’imbarazzo della scelta.

Bigoi in salsa

Un piatto dal sapore davvero singolare sono i bigoi in salsa: si tratta di un tipo di pasta fresca, la cui forma è simile a quella di uno spaghetto grosso, che viene servita con una salsa a base di sardine.

Baccalà mantecato

Piatto simbolo del Veneto è il baccalà mantecato. Questo piatto dalle origini storiche è a base di stoccafisso norvegese che viene cotto per molto tempo e ridotto poi in crema. Generalmente viene servito insieme alla polenta.

Fegato alla veneziana, foto by lacucinaitaliana

Fegato alla veneziana

Proseguendo nel vostro tour dei piatti tipici veneziani, non potrete lasciarvi sfuggire il fegato alla veneziana: il sapore deciso e forte del fegato è reso delicato grazie all’utilizzo di cipolle, olio, aceto e prezzemolo.

Risotto di Gò

Altro piatto rappresentativo del Veneto è senza dubbio il risotto: preparato con ingredienti sempre diversi, quello a base di è davvero squisito.

Il Gò è un pesce di laguna noto non per il suo aspetto ma il suo sapore: il suo vero nome è Ghiozzo e viene utilizzato sia per realizzare il brodo, con il quale si cuocerà il riso e sia a fine cottura durante il processo di mantecazione.

Dolci veneziani

Dal momento che Venezia è un crocevia di varie culture, la sua pasticceria che è essenzialmente secca, è influenzata da quella svizzera, araba, austriaca ed ebraica.

Tra i dolci veneziani più rinomati vi sono i baicoli: biscotti secchi a base di farina, uova, zucchero e lievito che vengono tagliati sottili.

Tipici di Burano sono i bussolai buranelli a base di burro e uova.

Da non lasciarsi scappare frittelle o fritoe, il dolce tipico del Carnevale realizzate con mele, uvetta oppure ripiene di zabaione o crema.

Frittelle con uvetta, foto by kung-food

Per la festa di San Martino che si tiene l’11 Novembre in genere si usa preparare il dolce di San Martino, realizzato con pasta frolla che viene plasmata a forma di cavallo con cavaliere, decorato con cioccolato e caramelle.

Altro dolce importante da poter gustare durante l’Epifania è la Pinza che può essere a base di fichi, uvetta, mele, mandorle e anche alla zucca.

Sopa Coada

Un piatto povero della tradizione veneta è indubbiamente la Sopa Coada o Zuppa Covata. Si tratta di una zuppa realizzata con avanzi del pane cotti con verdure in un brodo caldo e servite insieme al piccione.

Sardine alla muranese

Tipiche di Murano sono le Sardine alla muranese: una volta pulite e ben lavate vengono farcite con un filetto d’acciuga arrotolate, cosparse con pangrattato e olio e cotte al forno.


Charming home near by

  • Categorie

  • Tags

  • Trova la tua casa di Charme

    € 50 a € 2.000