Your search results

I piatti tipici della tradizione, tra Bologna e Modena, in Emilia Romagna

Durante la vostra vacanza presso Casa Fluo’ Relais, che si trova a Bologna, in Emilia Romagna, potrete gustare i piatti tipici della tradizione, tra Bologna e Modena, in Emilia Romagna.

Tagliatelle al ragù

Le tagliatelle al ragù a Bologna sono un’istituzione. Un ragù classico prevede l’utilizzo di carne di maiale e di manzo tritata e una lenta cottura con un trito di carota, sedano, cipolla, e naturalmente la salsa di pomodoro.

La tagliatella a sua volta richiede un’attenta preparazione ed è ancora più buona se preparata fresca come una volta. Si realizza con un impasto di uova e farina e si lavora in una sfoglia non troppo sottile. Le tagliatelle si cucinano da secoli e secondo la tradizione la tagliatella cotta non deve superare gli 8 millimetri in larghezza, ovvero la 12270 parte dell’altezza della torre degli Asinelli a Bologna!

Misure a parte, questo piatto succulento è entrato di diritto tra i simboli della cucina italiana nel mondo tanto che è stato istituito il Tagliatella Day, che vede la partecipazione di decine di chef da tutto il mondo.

Tagliatelle al ragù

Crescentine

Le crescentine, chiamate anche tigelle, sono originarie di Modena e somigliano a delle piccole focaccine rotonde. La ricetta tradizionale prevedeva farina, strutto, lievito e acqua. Oggi l’impasto delle crescentine si prepara più spesso con farina, olio extravergine di oliva, lievito e latte. In passato venivano cotte su dischi di pietra chiamati tigelle. Le crescentine si consumano al posto del pane e si possono farcire con verdure e salumi. Una delle farciture più usate in Emilia Romagna è la tipica “cunza”. Si tratta di un trito di lardo aromatizzato con aglio e rosmarino. Le crescentine fritte invece si tagliano a rombi e si cucinano in abbondante olio, servite ben calde.

Lasagne alla bolognese

Le lasagne alla Bolognese sono un piatto tipico dell’Emilia Romagna e, rappresentano la cucina italiana nel mondo. Questo tipo di pasta ha origine già nell’antica Roma quando veniva servita con i legumi. Oggi le sfoglie di lasagna vengono alternati a strati di ragù alla bolognese, besciamella e parmigiano grattugiato. Le lasagne si preparano con un impasto di farina e uova, si tirano a sfoglia e si ricavano grandi rettangoli detti anticamente losanghe.  Oggi tutti gli ingredienti sono cotti prima di essere uniti a formare le lasagne e poi il tutto viene passato in forno per ottenere la tipica consistenza e la gratinatura in superficie. Sono tipiche di Bologna anche le lasagne verdi, per le quali vengono inseriti gli spinaci nell’impasto.

Tagliata di manzo con rucola e parmigiano

Tagliata di manzo

La tagliata di manzo è un’altra specialità molto amata in Emilia, tutto parte dalla carne di alta qualità, che può essere preparata in diverse ricette. Dalla più semplice cottura alla brace con la carne tagliata a fettine sottili, alla preparazione con rucola e parmigiano, oppure adagiata su un letto di radicchio rosso e condita con aceto balsamico di Modena. Un altra gustosa ricetta è la tagliata di manzo al vino rosso.


Charming home near by

Casa Fluo’ Relais

Via di Paderno 9, Bologna (BO)
Casa Fluò Relais è immersa nella natura, a dieci minuti da Bologna e dalla centralissima Piazza Maggiore. Siamo tra i calanchi ...
Casa Fluò Relais è immersa nella natura, a dieci minuti da Bologna e dalla centralissima Piazza Maggiore. Siamo tra i calanchi ...
4da € 100 a € 160
  • Categories

  • Tags

  • Find your Charming Home

    €50 to €340