Your search results

Dal primo al dolce, un menù d’altri tempi tipico di Mantova

Durante la vostra vacanza presso l’Agriturismo Beatilla, che si trova a Marmirolo,  in provincia di Mantova, in Lombardia, potrete assaggiare dal primo al dolce, un menù d’altri tempi tipico di Mantova.

Tortelli di zucca

I tortelli di zucca sono un ottimo primo piatto di pasta ripiena. Hanno origine proprio a Mantova intorno al Cinquecento, e ancora oggi, in questa zona, si usa prepararli la sera della vigilia di Natale. La sfoglia si realizza con la pasta all’uovo, dalla quale si ottengono dei quadrati simili ai ravioli,  mentre il ripieno vede un impasto di zucca, mostarda, amaretti, grana e noce moscata. Preparare i tortelli mantovani non è semplicissimo perché gli ingredienti devono essere sapientemente dosati visto il contrasto del dolce, salato e piccante che li caratterizza.  Il condimento tradizionale per questi tortelli è semplice burro fuso, salvia e una spolverata di grana. Ma si possono condire anche con sughi e ragù.

Risotto alla pilota

Risotto alla pilota foto mangiarebuono

Risotto alla pilota

Il risotto alla pilota è un primo piatto tipico di Mantova. E’ una ricetta semplice dalle umili origini, il suo nome “pilota”, viene direttamente dalle riserie dove si chiamavano piloti gli addetti alla pila, il luogo dove si puliva il riso. In questa ricetta il riso si cucina semplicemente in acqua bollente e si condisce con burro e carne di maiale tritata.

Luccio in salsa

Il luccio in salsa è una ricetta mantovana che risale al Cinquecento. Pare che siano stati i Gonzaga a portare questo piatto a Mantova, usando il luccio pescato nel lago di Garda, a poca distanza dalla città. In questa ricetta il luccio si cuoce in acqua bollente insieme ad aromi e verdure come sedani, carote, cipolla, e un po’ d’aceto.  Il luccio bollito va condito con la salsa verde, realizzata in padella con l’olio d’oliva e un trito di  capperi, prezzemolo, acciughe e cipolla. La salsa si versa bollente sul pesce e si serve. Questo piatto si accompagna spesso con la polenta.

Mostarda mantovana

La mostarda mantovana è una ricetta antica che risale al Trecento. La mostarda si può preparare con diversi tipi di frutta ma la ricetta originale prevede mele cotogne, zucchero e olio essenziale di senape. La senape conferisce un gusto piuttosto piccante e le mele da utilizzare devono essere quasi acerbe. La mostarda mantovana è ottima per accompagnare piatti di carne.

torta sbrisolona (italianosveglia)_opt

Torta sbrisolona foto italianosveglia

Torta sbrisolona

La torta sbrisolona è uno dei piatti più famosi di Mantova. Dalle umili origini, questa torta semplice conquista il palato per una consistenza unica, friabile e fragrante. Gli ingredienti principali sono la farina di mais, lo zucchero, le mandorle e, in passato lo strutto. Oggi allo strutto si preferisce il burro. Le mandorle vengono tritate grossolanamente e unite al resto degli ingredienti per dare origine ad un impasto irregolare da sistemare sulla tortiera e cuocere in forno. Ottenere una fetta dalla torta sbrisolona è quasi impossibile, perché si sbriciola subito (da qui il suo nome sbrisolona), pertanto bisogna penderne dei pezzi con le mani.


Charming home near by

Agriturismo Beatilla

Corte Barco – Strada Mantova 21, Marmirolo (MN)
L’Agriturismo Beatilla si trova a Marmirolo nella bassa Padana, alle porte di Mantova, città del patrimonio UNESCO e Capitale Italiana della Cultura ...
L’Agriturismo Beatilla si trova a Marmirolo nella bassa Padana, alle porte di Mantova, città del patrimonio UNESCO e Capitale Italiana della Cultura ...
9da € 60 a € 100
  • Categories

  • Tags

  • Find your Charming Home

    €50 to €340