Your search results

Castelli, cattedrali e antichi teatri greci in provincia di Catania

ACIREALE

Nel centro di Acireale, in piazza del Duomo, troviamo la bellissima Cattedrale di Maria Santissima Annunziata, la sua facciata si distingue per il grande rosone, le sculture sopra il portale in stile neogotico e le due torri campanarie. All’interno della chiesa si trova la statua della patrona Santa Venera.

La chiesa più importante di Acireale, e monumento nazionale è la Basilica collegiata di San Sebastiano. La meravigliosa facciata è ricca di sculture marmoree e al suo interno la chiesa custodisce preziosi affreschi, dipinti e il museo del tesoro.

Villa Belvedere, del 1848, è famosa per il panorama mozzafiato sul mare e per i suoi giardini arricchiti da statue di marmo e vasche.

ACITREZZA

Il borgo di Acitrezza fu fondato dal principe Riggio, e  la storia del suo palazzo, non più esistente dai primi del 900, è legata alla nascita di questo  borgo di pescatori alla metà del ‘700.

Acitrezza è famosa per il suo litorale e i faraglioni che caratterizzano la costa, sul più grande di essi è posta La Madonna del Faraglione, una statua in marmo di Carrara, realizzata nel 1954.

TAORMINA

Il Teatro di Taormina, ancora in uso per spettacoli e  rappresentazioni teatrali, fu fondato in epoca greca per uso artistico e rimodernato e modificato in epoca romana per essere utilizzato come arena nei giochi. Recuperato nel secolo scorso oggi ospita oltre 4000 spettatori ed è uno degli scenari più suggestivi della città.

Taormina teatro_opt

Teatro di Taormina

Palazzo Corvaja è una struttura fortificata del Quattrocento con le caratteristiche merlature in stile arabo aggiunte successivamente. Conosciuto anche come il Palazzo del Parlamento perché ospitava le sedute del parlamento siciliano. Oggi ospita il Museo Siciliano di Arte e Tradizioni Popolari.

Il Duomo di Taormina è dedicato a San Nicola di Bari, edificato nel XIII secolo mostra ancora una struttura tipicamente medievale. Viene chiamata anche Cattedrale fortezza per le tipiche merlature  sulla facciata e sulla torre campanaria.

CATANIA

Il Duomo di Catania è dedicato a Sant’Agata, la patrona della città. La ricca facciata con  3 ordini in stile corinzio, è realizzata in marmo di Carrara. All’interno, tra le tante opere d’arte, sculture e oggetti sacri, troviamo la cappella di Sant’Agata, chiamata la “cammaredda” contenente lo scrigno in argento cesellato con le reliquie della patrona.

Duomo di Catania

Un altro edificio che caratterizza Catania è il Castello Ursino. Una fortezza medievale del XIII secolo con un’imponente pianta quadrata e 4 torri circolari ai vertici. Il castello è molto ben conservato nella sua struttura e dagli anni trenta ospita il Museo Civico con sculture greche e romane, mosaici, colonne e preziose collezioni di monete.

Durante la visita a Catania non dimenticate il Mercato del pesce. A pochi passi da piazza Duomo, tutti i giorni, potrete acquistare dell’ottimo pesce fresco e farvi consigliare il modo migliore per cucinarlo.


Charming home near by

  • Categories

  • Tags

  • Find your Charming Home

    €50 to €340