Your search results

Canederli, polenta e strudel, i migliori piatti della tradizione trentina

Prenotando la vostra vacanza presso il B&B Il Sambuco, che si trova a Vignola, in provincia di Trento, in Trentino Alto Adige, potrete gustare canederli, polenta e strudel, i migliori piatti della tradizione trentina.

Canederli

I canederli, chiamati anche knodel in tedesco, sono delle polpette servite come secondo e la loro tradizione è comune all’Alto Adige, alla Valtellina, all’Austria e ad alcuni stati dell’est Europa. Le polpette si preparano con un impasto fatto di pane raffermo, latte, uova e speck, e vengono cucinate in brodo.  I canederli dolci invece si preparano con patate, farina, albicocche o prugne, zucchero e cannella.

Strangolapreti

Gli strangolapreti, o strozzapreti, sono un primo piatto di pasta, comune a molte regioni d’Italia. In Trentino si preparano con pane grattugiato, uova, spinaci e formaggio tipico locale. Si formano degli gnocchi che hanno una dimensione più piccola di quella di altre tradizioni. Il nome infatti deriva dalla tradizione popolare secondo la quale i preti si strozzassero con la pasta, vista anche la dimensione.

Strangolapreti foto giallozafferano

Polenta

La polenta è un piatto comune a diverse regioni dell’Italia settentrionale, con numerose varianti nella preparazione. La polenta nasce come piatto povero, ma in Trentino Alto Adige si prepara la polenta concia, una versione ricca e sostanziosa. Una volta fatta bollire la farina di mais, si aggiungono formaggio fresco e formaggio stagionato in grande quantità fino ad eguagliare il peso della farina, si aggiunge burro e salsiccia e si serve calda. Un piatto unico saporito e prelibato.

Tortello di Patate

Il Tortello di Patate, o Tortel de patate, è un piatto tipico della Val di Non. Il tortello ha una preparazione molto semplice con patate grattugiate e farina. L’impasto si cuoce in forno con lo strutto, per ottenere un tortello croccante e dorato. In altre versioni può essere fritto.  Questo piatto si accompagna con salumi tipici come speck, salame o formaggi, fagioli o cavolo cappuccio.

Orzetto

L’Orzetto, chiamato anche Orzotto alla trentina, è una zuppa d’orzo. E’ una ricetta molto antica e prevede una lunga cottura. L’orzo perlato va lasciato a bagno dalla notte precedente, si prepara un soffritto di verdure: cipolle, carote e sedano, con l’aggiunta di cubetti e di pancetta. Si versa l’acqua per formare il brodo e dopo l’aggiunta dell’orzo si lascia cuocere per almeno un’ora. Si ottiene una zuppa densa e saporita, molto nutriente.

Carne salada

La Carne salada è un salume tipico del Trentino. Si prepara con diversi tagli di carne di manzo o di vitello e in passato si utilizzava per il bollito. Negli ultimi anni si consuma come qualsiasi salume, saltato in padella oppure crudo come il carpaccio.

Strudel di mele foto mirtilliacolazione

Strudel di Mele

Lo strudel di mele è uno dei dolci più famosi della tradizione trentina. La sua ricetta così come la conosciamo ha origine in Austria, ma questo dolce è molto più antico e una prima versione era già conosciuta nel VIII secolo a.C.

Oggi questo dolce delizioso si prepara con pasta sfoglia e mele, con aggiunta di uvetta, pinoli, zucchero, cannella. Il Trentino può vantare una grande produzione di mele, soprattutto nella Val di Non, con cui preparare questo dolce tradizionale in ogni stagione.


Charming home near by

Il Sambuco

Frazione Vignola 108, Vignola-Falesina (TN)
Il Sambuco B&B è un piccolo maso a Vignola Falesina, uno dei paesi più piccoli del Trentino, immerso nei boschi a circa mille metri ...
Il Sambuco B&B è un piccolo maso a Vignola Falesina, uno dei paesi più piccoli del Trentino, immerso nei boschi a circa mille metri ...
3da € 90 a € 180
  • Categories

  • Tags

  • Find your Charming Home

    €50 to €340